Torna a BLOG

L’amore è… un caldo abbraccio

Il freddo pungeva con le sue gocce fini e pesanti.

Era stata una lunga giornata, l’ennesima da quando aveva cominciato quel nuovo lavoro così promettente all’inizio.

Ma le giornate in ufficio si erano progressivamente allungate, gli straordinari erano all’ordine del giorno, e il progetto troppo importante per poter mollare proprio ora… ma valeva lo stress? Valeva i sacrifici?

Lei lo aspettava, ormai si era abituata al suo far tardi, sapeva che quel lavoro era quello giusto per lui, lo vedeva nei suoi occhi che si illuminavano quando raccontava cosa faceva, quanto imparava, quell’entusiasmo che faceva brillare la sua voce, ed era quell’entusiasmo e quella voglia di vita e di migliorarsi che l’aveva conquistata fin dal primo appuntamento.

Ma quella sera, al vederlo entrare in casa, percepì una luce scura che aveva pervaso l’ingresso, e la figura bagnata rimaneva immobile, come se al muoversi si sarebbe frantumato in mille fragili pezzi.

E poi iniziò il tremore, ma non era per il freddo.

Lei gli venne incontro: lo aiutò a togliersi gli abiti bagnati, e lo fece sedere al tavolo.

“Come stai? Cos’è successo?” gli chiese preoccupata ma rassicurante nella voce. “Ennesima giornata infinita…ancora una volta arrivo tardi a casa e non passo abbastanza tempo con te…mi piace questo lavoro, ma non so se ne vale la pena…”

E lei capì immediatamente: prese una coperta dal divano e lo coprì per bene, e subito dopo si fiondò in cucina, dove svelta tirò fuori la teiera e la sua pregiata selezione di tè e tisane che tanto lumava durante le lunghe sere invernali.

E mentre l’acqua iniziava a scaldarsi, lei si prese un minuto per calibrare bene la scelta, voleva rilassarlo, rincuorarlo, rasserenarlo e allo stesso tempo ridargli la forza, l’energia e l’entusiasmo che l’aveva sempre contraddistinto.

Ed eccola lì, la tisana che aveva comprato a quella fiera di prodotti naturali, dove quella simpatica signora l’aveva conquistata col suo cioccolato e quell’aroma di cacao e grappa a lei inedito, che le aveva riempito le narici e il cuore. Era quella la sensazione che cercava, e chiudendo gli occhi già si pregustava quel magnifico senso di calore che le aveva pervaso il corpo.

La teiera fumò, poteva finalmente riempire due tazze con acqua bollente e con un paio di cucchiaiate per iniziare la magia dell’infusione di quelle scorze di cacao provenienti da lontano.

Ritornò in sala, dove lo aspettava il suo lui, ancora mogio, spento dai dubbi e dai fardelli mentali.

Lei gli si avvicinò gioviale, pronta a ridargli il sorriso con un tenero bacio sulla fronte, e l’energia con la preziosa tisana che reggeva tra le mani. Si sentiva come nella Genesi di Michelangelo, pronta a ridare la vita al suo amato.

“Tieni, bevi e gustati questa tisana che ho preparato con tanto amore“, disse lei, “e inizia a dirmi cosa ti preoccupa, sono sicura potremmo risolverlo insieme“.

Lui, apatico fino a quel momento, sentì un calore pervadergli il corpo, che risvegliò in lui la mente e il cuore, e non fu solo per la tisana. Lei era con lui, e per lui nient’altro aveva importanza. Bastò un sorriso corrisposto per dissipare ogni dubbio, e le parole furono un tenero sottofondo di una serata dove gli occhi danzavano al ritmo di una scia di vapore che univa i cuori, i corpi, e lo spirito.

Se anche tu cerchi un modo originale per condividere un momento speciale con il tuo lui/la tua lei, la Tisana Ciocograpp è la soluzione perfetta per te!

Scoprila al seguente link.

Tisana fatta con scorze di cacao proveniente dal Perù imbevute con Grappa artigianale proveniente da Siena… un prodotto unico al mondo.

  • Pubblicato in: